Dall’idea di business alla sua realizzazione e gestione

MELIUSform Business School ha progettato un percorso formativo volto a far acquisire un "set di competenze" necessarie alla creazione di un’impresa innovativa (start up) o all’innovazione di una esistente (PMI), attraverso un approccio allo sviluppo delle idee-prodotti-servizi di tipo project based learning, che caratterizza uno degli aspetti distintivi ed innovativi del prodotto formativo.

I partecipanti, infatti, saranno accompagnati in tutte le principali fasi: dalla creazione e generazione dell'idea (The Pre-Incubation Phase), all'early stage (The Incubation Phase) fino all’espansione (The Post Incubation Phase).

A completamento del percorso formativo del Master i partecipanti saranno in grado di intraprendere, governare e gestire una nuova idea imprenditoriale, con competenze manageriali ed avranno una conoscenza trasversale ed interdisciplinare del "saper fare impresa" in modo da fargli affrontare con maggior sicurezza i mercati e le nuove sfide innovative, fino ad affrontare le tecniche e le strategie migliori per reperire fondi utili a far crescere la sua impresa.

Inoltre nel Master verranno fatte sviluppare nel partecipante capacità non convenzionali, quali: creatività, valutazione della propria personalità imprenditoriale, thinking, proattività ecc.

Infine, un aspetto distintivo del Master risiede proprio nella tipologia dei contenuti (ricchi di elementi esperienziali ed esercitativi) scelti con l’obiettivo di favorire un cambio di mindset a chi partecipa, facendo leva su un maggior orientamento all’imprenditorialità, qualsiasi sia il contesto organizzativo in cui si opera.
 

Il Master è un prodotto formativo perlopiù erogato in aula (anche se vi saranno approfondimenti in e-Learning ed alcune esercitazioni svolte fuori dall'aula), dalla struttura modulare articolata in macro aree.

Le macro aree rappresentano il percorso naturale ed ideale per la generazione dell’idea fino alla sua espansione nel mercato. Si parte dalla Pre-Incubation phase, in cui si analizza la creazione e la generazione  dell’idea (prodotto e/o servizio), per poi affrontare l’Incubation Phase, ovvero la fase di progettazione effettiva che conduce all’ultima fase di Post Incubation.
 

Il Master, creato ad hoc dalla Business School MELIUSform, ha come obiettivi principali:

  • Promuovere e supportare le idee imprenditoriali (innovative ed originali) guidando i partecipanti, attraverso un percorso strutturato di formazione, a governare e gestire la Start Up o la PMI con competenze manageriali, rivolte al "saper fare impresa", riducendo i rischi di insuccesso.
  • Far superare ai partecipanti le persistenti barriere BUROCRATICHE, CULTURALI, FINANZIARIE, SOCIALI e (non ultime) MENTALI che scoraggiano i giovani (e meno giovani) nell'avviare nuove imprese, nell’approcciare nuovi mercati e nel credere alle loro idee, limitandone l'intrapresa ed il rischio per la paura di fallire.
  • Diffondere un modello di "Business Aperto" favorendo l'incontro fra aziende già avviate sul mercato e Start Up, in modo da creare rapporti di collaborazione e sviluppo per entrambe le parti.
  • Offrire ai progetti migliori la possibilità di finanziare l'idea innovativa attraverso un Equity Fund e ricevere il supporto di Business Angels nello sviluppo e monitoraggio del progetto imprenditoriale.

In sintesi i drivers del Master in START UP & PMI INNOVATIVE sono:

  • GUIDARE LA CREAZIONE DELLE IDEE INNOVATIVE
  • FORMARE NUOVI MODELLI MANAGERIALE
  • SUPPORTARE LE NUOVE IDEE CON SERVIZI ALL'IMPRESA
  • SOSTENERE E SVILUPPARE L'IMPRESA NELLA SUA CRESCITA

L’obiettivo ulteriore del Master, quindi, è CREARE VALORE ALLE IDEE INNOVATIVE non disperdendo le risorse e le menti che le hanno prodotte, in un percorso virtuoso che sappia trasformare le idee grezze in business vincenti sul mercato.

 

  1. START UPPER
    aspiranti "nuovi imprenditori" che si sentono portatori di un'idea innovativa di business;
  2. IMPRENDITORI
    che hanno già un'impresa ed intendono acquisire metodologie strumenti per innovare i loro prodotti e servizi; 
  3. AZIENDE
    che vogliono interagire con le start Up per creare e sviluppare modelli di "business aperto" (open innovation) volti a favorire l'incontro e lo scambio di idee in modo da creare un circolo virtuoso di sviluppo dei business per entrambe; 
  4. PROFESSIONISTI | CONSULENTI
    che intendono specializzarsi nei processi di trasformazione delle Start Up in Scale Up, ovvero in aziende più grandi ed organizzate in modo da affrontare ed accogliere le nuove sfide innovative; 
  5. ALTRI STAKEHOLDERS
    coloro che non hanno un'idea d'impresa ma vorrebbero acquisire un maggior orientamento all'imprenditorialità, prendendo parte fattivamente nella realizzazione di una nuova business idea (e/o innovazione di prodotto/servizio) di chi l'ha già "sognata".
     

I partecipanti si cimenteranno in un’attività progettuale che, con il supporto della faculty, li vedrà impegnati in tutto il percorso formativo nella creazione di Business Model e Business Plan.

L’aspetto esperienziale della didattica consente a tutti i 5 targets partecipanti di acquisire, oltre alle competenze specifiche anche metodologie e strumenti da riportare nella loro esperienza professionale. 

In particolare l'aspetto distintivo del prodotto formativo è rappresentato dal concorso valutato dal Comitato Tecnico Scientifico (CTS), composto da Istituzioni creditizie e finanziarie (Banche, Equity Crowdfunders, Private Equity Investors), primarie Associazioni imprenditoriali e Centri di R&S, che costituiscono un network di qualità e dotano l’intero percorso formativo di un forte elemento pragmatico, di sicuro appeal per tutti e cinque i targets.

Esercitazioni guidate con l'uso di Excel®

In questo Master è stato sviluppato un ciclo di esercitazioni guidate da svolgersi con il PC e con il ricorso alle funzionalità avanzate del più comune foglio di lavoro Excel®. Al termine di ogni esercitazione il partecipante riceverà la soluzione al caso, con commenti e valutazioni del docente, in modo da ritrovarsi al termine del Master con una ricca raccolta di file Excel® che insieme formeranno un sistema modulare ed integrato di analisi e di gestione d'impresa, con applicabilità operativa e professionale anche fuori dall'aula (metodologia esclusiva MELIUSform).

Project Work: Costruzione di un BUSINESS MODEL e di un BUSINESS PLAN 

I partecipanti al Master saranno chiamati, durante il percorso formativo, a partecipare ad un Project Work, in cui dovranno fattivamente redigere un BUSINESS MODEL, con specifico riferimento alla loro idea di business, e costruire un BUSINESS PLAN (BP) con l’uso di Excel®

L’aula sarà divisa in due gruppi: il gruppo dei "Start Upper" e il gruppo rappresentativo delle "PMI Innovative"; a sua volta ogni gruppo sarà diviso in team di lavoro.

Per il solo Business Plan, al gruppo rappresentativo delle "PMI Innovative", sarà a scelta assegnato uno dei seguenti scopi:

  1. Accesso agli strumenti di Finanza Straordinaria;
  2. Accesso al Project Financing;
  3. Fase di pre-closing nelle operazioni Straordinarie (con elementi di Valutazione Aziendale).

Al gruppo rappresentativo degli "Start Upper" il BP da realizzare sarà basato principalmente sulla ricerca delle Fonti di Finanziamento necessarie alla sviluppo, produzione e commercializzazione dei prodotti e servizi innovativi ad alto valore tecnologico.

In tutti i casi, verrà data particolare rilevanza ai seguenti elementi:

  • Calcolo degli Impatti del Credito di Imposta;
  • Calcolo della ripresa fiscale per Iper & Super Ammortamento;
  • Gestione dei Finanziamenti a Fondo Perduto di cui sono oggetto le Start Up e le PMI Innovative;
  • L’inserimento di Indicatori fondamentali per gli Investitori, quale il TIR e il Payback Period.

La redazione del Business Model e dei Business Plan sarà assistita da dei mentor che seguiranno i partecipanti in tutte le fasi del lavoro.

L'affiancamento dei mentor avverrà anche attraverso:

- l’erogazione di video tutorial (tramite accesso alla Piattaforma E-learning dedicata; 

- assistenza e-mail;

- assistenza in videoconferenza su richiesta.

Alla conclusione del percorso formativo, ad ogni partecipante sarà rilasciato l’Attestato di Partecipazione.

Il conseguimento dell’Attestato è subordinato alla frequenza di almeno l’80% delle lezioni.