Fronteggiamo insieme nuove sfide con un sistema di valori condiviso e una rinnovata cultura d’impresa

Il Progetto MASTER in START UP & PMI INNOVATIVE® nasce dalla convinzione che la creazione e lo sviluppo di nuove imprese è un obiettivo da favorire e supportare e che la formazione gioca un ruolo importante nella direzione di accrescere la cultura d'impresa e lo sviluppo delle PMI nel nostro Paese.
 

Ogni paese CRESCE, se cresce a sua volta il suo TESSUTO IMPRENDITORIALE
 

Più imprese significa non solamente maggiore ricchezza e competitività, ma anche NUOVA OCCUPAZIONE.

 

 

La nascita di nuove imprese concorre a combattere la disoccupazione, favorendo l’uscita dall’EMPLOYABILITY CRISIS che colpisce sempre più il mercato del lavoro in Italia.

In molti sono costretti a cercare all'estero possibilità e soddisfazioni (professionali ed economiche) che non trovano nel nostro paese, soprattutto le eccellenze ed i talenti (fenomeno noto come FUGA DEI CERVELLI). 

In genere si tratta di cittadini (perlopiù giovani) motivati e qualificati, spesso neolaureati, che scelgono di emigrare per trovare all'estero un terreno meno ostile e più fertile per poter perseguire ideali di crescita, innovazione e nuovi modelli imprenditoriali.

 

 

 

Le cause di tale fenomeno sono da rintracciarsi:
 

Ridotta domanda di lavoro da parte delle imprese italiane

In seguito alla crisi economica e finanziaria dell’ultimo decennio il nostro paese è quello che, tra i paesi occidentali, ha fatto emergere una maggiore debolezza strutturale. A questo ha contributo la miopia della politica italiana, che non ha mai affrontato con serietà una vera e propria riforma organica giuridica, economica, finanziaria e fiscale a sostegno dell'impresa. Il sistema paese risulta, quindi, meno attrattivo da parte di nuove imprese e nuovi capitali, riducendo così il ruolo dell'azienda italiana a semplice comprimaria nei mercati ormai sempre più internazionalizzati e globalizzati, sacrificando di conseguenza l’occupazione interna, prima fra tutte quella giovanile.
 

Barriere del sistema creditizio e finanziario

Il sistema creditizio italiano è tradizionalmente restio ad erogare fondi finanziari a fronte di nuovi progetti - anche quando sono caratterizzati da elevati contenuti innovativi - se non a fronte di garanzie economiche e patrimoniali spesso difficili da rilasciare, proprio nella fase di avvio di nuove iniziative imprenditoriali.
 

Ancora forte il solco di valori tra quelli che esaltano il "posto fisso" e quelli che vedono in un approccio imprenditoriale la vera spinta al cambiamento economico

Da una parte il retaggio di una cultura tipicamente italiana radicata su posizioni conservative e clientelari, diffuse soprattutto in alcune classi generazionali e sociali che godono ancora di particolari privilegi; dall’altra, i venti di una forte spinta innovativa che cresce per convinzione ideologica del cambiamento come unica soluzione alla "crisi" e alla debolezza competitiva di un " sistema paese" 

*   *   *   *   *   *   *   *   *   *

"Una debole cultura imprenditoriale a livello locale comporta un'influenza negativa sul modello di pensiero e di comportamento dei soggetti che operano in quel contesto, traducendosi spesso in una ridotta apertura mentale (all'accoglimento di innovazioni) o in atteggiamenti difensivi nei confronti di un contesto ambientale giudicato avverso o poco propenso ad accogliere nuove attività economiche" 
(Thomas, 2008).

*   *   *   *   *   *   *   *   *   *


Scollamento tra il mondo dell'istruzione e il mercato del lavoro

Le strutture accademiche (ed in primis le Università) infatti non adempiono ad una corretta formazione di figure in grado di fronteggiare le attuali sfide innovative e competitive imposte dai mercati e dalla “quarta rivoluzione industriale” (Industria 4.0) nella quale le tecnologie e la digital innovation sono poste al servizio delle aziende.
 

Elevato tasso di mortalità delle nuove imprese

A scoraggiare ulteriormente alcuni giovani (e meno giovani) più intraprendenti ad avviare un percorso imprenditoriale è anche l’elevato tasso di mortalità delle nuove imprese registrato dal nostro Paese, che intacca ed influisce negativamente su uno spirito ed una cultura imprenditoriale (già debole di partenza) che finisce per contrassegnarsi da una diffusa, radicata e persistente paura di fallire.

 

RINNOVARE E VALORIZZARE IL RUOLO IMPRENDITORIALE

Proprio in questo contesto si inserisce il MASTER in START UP & PMI INNOVATIVE®, con l'obiettivo e l'impegno di far accrescere "una specifica cultura di impresa e imprenditoriale come sistema di valori condiviso nel luogo di appartenenza" (Morrison, 2000).

Pertanto, è sempre più evidente la necessità di rinnovare e valorizzare la figura dell’imprenditore accrescendo le sue competenze e capacità di:

La formazione e lo sviluppo di queste competenze rappresentano i fattori determinanti per il successo delle Imprese.

Quindi il MASTER in START UP & PMI INNOVATIVE®  diventa l'occasione per promuovere una NUOVA CULTURA DEL FARE IMPRESA, ma anche per affiancare agli startupper ed agli imprenditori dei coach o dei mentor, ovvero dei professionisti esperti in grado di supportare la trasformazione della StartUp in ScaleUp, e dunque in aziende in grado di sviluparsi ed affermarsi sul mercato.

Da queste premesse parte lo slancio sinergico di tutti gli attori coinvolti (Meliusform Business School, Key Partner, Faculty, Coaches) nel progetto 

MASTER in START UP & PMI INNOVATIVE® 
dove il mondo imprenditoriale diventa il "teatro" di un percorso formativo orientato a fare impresa.

 

Vuoi metterti in gioco?

Nota

Il numero delle Start Up infatti è in crescita.

Il 2016 ha visto un notevole incremento del numero delle start up innovative iscritte alla sezione speciale del Registro delle imprese, pari a 6.363, in crescita del 39,8% rispetto al 2015 (+12% rispetto a sei mesi prima, +160% rispetto a due anni prima).

 

[fonte: RELAZIONE ANNUALE AL PARLAMENTO (2016) sullo stato di attuazione e sull’impatto della policy a sostegno delle Startup e delle PMI Innovative presentata dal direttore generale per la Politica industriale, la competitività  e le PMI del ministero dello Sviluppo economico]



Registra la tua idea e partecipa alla

vinci un Master in Start Up e PMI Innovative 
Finanzia la tua idea


 


Un Master specifico per lo sviluppo
di competenze innovative
 
per la tua impresa o professione.